Pentassuglia Romano, il tocco che ridà vita al legno

Pentassuglia Romano è nato ad Ostuni (Br) l’8 maggio del 1947 ed è uno Scultore autodidatta. Ha esercitato la professione di Ispettore Liquidatore di Assicurazioni ed attualmente è in pensione.

Da piccolo è attratto dal fascino della scultura ed esercita la sua grande passione dilettandosi a realizzare piccole forme con il legno.

Riesce così a far emergere una passione ed una voglia di creare fino allora latente.

L’arte è la sua vita

Pentassuglia Romano
Pentassuglia Romano

Da oltre 40 anni, Pentassuglia Romano crea vere opere d’arte in legno usando solo e soltanto strumenti di tipo tradizionale.

Scorge in ogni pezzo di legno forme desiderose di emergere e di essere modellate, diventando così interprete ed esecutore di un lavoro che ridà vita alla morte concretizzando nel risultato finale emozioni e sentimenti.

Molte sue opere figurano in collezioni private e predilige scolpire il legno.

Recenzioni:

I critici d’ Arte gli hanno dedicato attente e significative recensioni, e molte di queste sono state pubblicate su alcune testate giornalistiche nazionali quali:

 

  • Il quotidiano di Brindisi
  • Lo Scudo di Ostuni
  • Il quotidiano di Foggia e Bari
  • Il tempo di Roma
  • Il Castellettese di Castelletto Sopra Ticino (Novara)
  • La Gazzetta del Mezzogiorno

Tantissime sono le sue partecipazioni a Mostre e a concorsi in tante città d’italia e premi ricevuti.

Pentassuglia Romano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *